Carenza di vitamina D : aumenta il rischio di stenosi coronarica

  Studi recenti hanno indicato una associazione tra attività della vitamina D e rischio cardiometabolico. Sono stati studiati i livelli di vitamina D e la loro associazione con l’aterosclerosi subclinica in uno studio di coorte basato sulla popolazione coreana (

Vitamina D – troppo spesso carente

La vitamina D rappresenta un micronutriente  fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo umano e le statistiche internazionali indicano come una grandissima percentuale della popolazione dell’emisfero nord, ovvero al di sopra dell’equatore, ne viva uno stato di carenza. Ad oggi esistono

Vitamina-D3 benefica nei pazienti con insufficienza cardiaca grazie all’integrazione giornaliera

Per i pazienti con insufficienza cardiaca cronica, la supplementazione giornaliera con Vitamina D-3 può migliorare la funzione cardiaca. La prognosi per i pazienti con insufficienza cardiaca non è favorevole; circa il 50% dei soggetti diagnosticati con questa condizione muore entro

Bassi livelli di vitamina D durante la gravidanza associati a un più alto rischio di sclerosi multipla nei figli

I bambini possono essere a maggior rischio di sviluppare sclerosi multipla nel corso della vita se la propria madre presenta una carenza di vitamina-D nelle prime fasi della gravidanza. E’ noto che la sclerosi multipla ha una maggiore prevalenza nelle

Carenza di vitamina D e depressione nelle giovani donne

Lo studio ha misurato i livelli di vitamina D tra 185 giovani donne sane residenti negli Stati Uniti, e ha valutato i sintomi depressivi. Le studentesse universitarie avevano preso parte a un’indagine sulla depressione in autunno, inverno e primavera per