La disfunzione cardiaca subclinica aumenta il rischio di ictus e demenza

È stata valutata l’associazione tra funzione cardiaca e rischio di ictus e demenza negli anziani senza cardiopatia clinica. Inoltre, è stata studiata la relazione tra funzione cardiaca e marcatori MRI di malattia cerebrovascolare subclinica. Lo studio è stato condotto all’interno