Rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’ “Proiezioni su mortalità e cause di morte, 2015-2030”

Anche nel 2030 il primato di vita più lunga spetterà al Giappone con una media di 88, tre anni maggiore di quella attuale. Mentre in Europa si arriverà a toccare gli 80 anni con un incremento di due anni rispetto